Expertise

Compliance

Ciascuna impresa ha la necessità di perseguire la propria mission aziendale nel rispetto delle molteplici e mutevoli normative di settore, cogliendone le relative opportunità.

Il nostro dipartimento di Compliance ha maturato una consolidata esperienza nell’assistenza e nella consulenza alle imprese e alle organizzazioni non-profit nell’ambito:

• della corporate governance e delle operazioni con parti correlate
• della privacy e data protection
• della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro
• dell’antiriciclaggio
• dell’ambiente

Assistiamo abitualmente istituti di credito, agenzie per il lavoro, società di factoring, società dell’industria biomedicale, enti e società operanti nel settore del trasporto pubblico, della logistica integrata e dell’autotrasporto, società appartenenti ai settori dello spettacolo e intrattenimento, della moda, dell’informatica, delle telecomunicazioni, dell’energia, del settore alimentare e del non-profit.

Siamo continuativamente coinvolti nella progettazione, nello sviluppo e nell’aggiornamento di Modelli di organizzazione, gestione e controllo ai sensi del D.lgs. 231/2001.

Assumiamo incarichi di DPO (data protection officer) in conformità al nuovo regolamento comunitario.

Siamo componenti di Organismi di Vigilanza di enti e società di rilevanza nazionale e internazionale.
Svolgiamo inoltre attività di formazione in favore dei nostri clienti nonché nell’ambito di convegni e seminari di studio, in particolare sui temi della responsabilità amministrativa degli enti ex D.lgs. 231/2001, della privacy e data protection.

Assumiamo incarichi di DPO (data protection officer) in conformità al nuovo regolamento comunitario.

Il nostro approccio: un modello integrato di compliance, progettato e sviluppato in maniera sinergica con il cliente

L’approccio metodologico che offriamo alla nostra clientela, appartenente ai diversi settori economici e operante anche in ambito internazionale, è contraddistinto dalla stretta integrazione delle varie competenze dello studio, al fine di fornire un servizio specialistico efficace.

Forniamo assistenza e consulenza legale attraverso la preliminare ricognizione delle normative applicabili, la valutazione del livello di conformità dell’azienda e l’analisi dei rischi residuali.

Tale metodologia contraddistingue anche l’attività di sviluppo dei modelli organizzativi 231 per la mitigazione del rischio d’impresa e per garantire la massima trasparenza e compliance dell’operato dei propri clienti.(en)Each company has the need to pursue its corporate mission in respect of the multiple and ever changing industry regulations, also taking advantage of any related opportunities.

The SZA Compliance department has a consolidated experience in assisting and advising companies and non-profit organizations with:

• Corporate Governance and of the operations with related parties
• Privacy and Data Protection
• Health and Safety in the Workplace
• Anti-money Laundering
• Environmental Regulations

SZA regularly provides assistance to credit institutions, employment agencies, factoring financial companies, biomedical industry companies, entities and companies operating in the public transportation sector, integrated logistics and road transportation, companies belonging to the entertainment sectors, fashion, information technology, telecommunication, energy, food and non-profit sectors.

SZA is constantly involved in the planning, development and updating of organization, management and control models pursuant to Italian Legislative Decree 231/2001.

SZA accepts DPO (Data Protection Officer) appointments in conformance with the new EU regulations.

Our Approach: An Integrated Compliance Model, Designed and Developed with the Client in a Synergic Way

The methodological approach we offer our clients, operating in various economic sectors nationally and internationally, features a close integration of the various skills of the firm in order to provide an effective and specialised service.

SZA provides assistance and legal advice through the preliminary acknowledgement of any applicable regulations, the assessment of the level of compliance of the company and the review of any residual risks.

This method is also a feature of any development activities pertaining to 231 organizational models   for the mitigation of business risk and in order guarantee maximum transparency and compliance with the operations of their own clients.